Cos'è la Pranoterapia

La Pranoterapia è una pratica antica che si basa sull’influsso benefico sprigionato dalle mani del pranoterapeuta.

pranoterapia

L’imposizione delle mani in corrispondenza della parte malata o dolente permette il passaggio di “Prana” l’energia vitale, tra il corpo dell’operatore e quello del paziente. Il pranoterapeuta, durante la seduta, valuta gli squilibri energetici e tratta le specifiche zone del corpo che ne necessitano. Questa pratica viene consigliata inizialmente per alleviare il dolore fisico, ma poi ci si accorge che gli effetti possono raggiungere anche il piano mentale ed emozionale, donando beneficio a tutto l’organismo in quanto l’energia si espande ovunque portando alla persona sollievo e profondo rilassamento.

La pranoterapia è estremamente utile in caso di mal di testa, cervicali, mal di schiena, traumi, ansia, insonnia, depressione, stress, gastrite, acidità di stomaco, intestino irritabile.